Prezzi da € 13.00

acquista

I HATE MY VILLAGE + ZU

VILLA ADA ROMA (RM)

02/07/2019 ore 21:30

logo-18app

Questo evento è acquistabile anche con 18App e Carta del Docente.

Segui la normale procedura di acquisto avendo cura di ordinare un solo biglietto e completa l'ordine selezionando tra i sistemi di pagamento "paga con 18App" oppure "Paga con carta del docente".

Riceverai una mail con i dati per generare il codice di pagamento da inviare a i-Ticket per completare l'ordine.

HELP DESK ITICKET 0863 1856071info@i-ticket.it

I HATE MY VILLAGE + ZU

Gli I Hate My Village sono sicuramente tra i gruppi rivelazione del 2019.

Il progetto nasce dall’incontro tra Fabio Rondanini alla batteria (Calibro 35, Afterhours) e Adriano Viterbini alla chitarra (Bud Spencer Blues Explosion e molti altri) accomunati dalla passione per la musica africana e dall’esigenza di dare voce alla loro ricerca del “groove perfetto”. Vede la partecipazione di Alberto Ferrari (Verdena) e Marco Fasolo (Jennifer Gentle) andando a comporre una “super-formazione” che comprende quattro tra pesi massimi dell’attuale scena italiana. Il 18 gennaio è stato pubblicato l’omonimo album “I Hate My Village” per La Tempesta International, seguito dal primo singolo, intitolato Tony Hawk of Ghana. L’album è stato ristampato per cinque volte e tutte e cinque le volte le copie sono state vendute alla velocità della luce. Ma quelli del disco non sono stati gli unici sold out registrati dalla band: la prima parte del loro tour è stata costellata da una serie di “tutto esaurito” che hanno contribuito a confermare la grande attesa riservata alla band da ogni parte d’Italia. 

Ostinatamente liberi da ogni classificazione di genere, Gli Zu seguono

orgogliosamente il loro percorso musicale da una ventina d'anni. Hanno messo in discussione ed evoluto la propria identità musicale, sviluppando il proprio vocabolario ad ogni uscita discografica, senza mai lasciare che la propria libertà creativa venisse soffocata da etichette imposte. Tutte le loro ispirazioni più forti e punti di riferimento artistici hanno dato vita ad una produzione molto varia. Dall’album Bromio del 1999 all’ultimo Jhator del 2017 il linguaggio musicale degli Zu è cambiato molto, tuttavia la loro essenza rimane la stessa.Con l’album “Carboniferous”, del 2009, raggiungono lo status di band di culto a livello mondiale.Carboniferous cambiò non solo gli Zu, ma la traiettoria intera di una parte consistente di "noise rock", in evidente mancanza di un termine migliore. Da quel disco sono passati dieci anni, e tanta di quell'acqua sotto i ponti che sembra tutto nuovo, di nuovo. Dopo qualche cambio di formazione nel 2018 Jacopo Battaglia è tornato dietro la batteria, ricomponendo cosi’ il trio originale che da pochi mesi è diventato quartetto con l’ingresso in pianta stabile di Stefano Pilia, già chitarrista negli Afterhours e musicista dal curriculum sconfinato.

- I HATE MY VILLAGE + ZU -

- VILLA ADA ROMA INCONTRA IL MONDO -

- 2 LUGLIO 2019 -

tipo biglietto

POSTO UNICO

prezzo

€ 13.00

diritto prevendita

€ 1.95

quantità

IMPORTANTE: durante le fasi successive saranno applicate delle commissioni bancarie in base al sistema di pagamento utilizzato.

CONDIZIONI PARTICOLARI DI VENDITA E ACCESSO ALL'EVENTO:

  1. Ora inizio 21:30 Apertura Cancelli ore 20:30
  2. Eventuali richieste di cambiamento della data dei biglietti possono essere autorizzate esclusivamente dall'Organizzatore ed allo stesso rivolte.
  3. Al perfezionamento dell'acquisto, i biglietti saranno inviati per email in formato elettronico (print@home) alla casella di posta elettronica che indicherete qui nello step successivo.
  4. I biglietti print@home che riceverete devono essere stampati (e' possibile utilizzare sia stampanti inkjet che Laser), vi permetteranno di accedere direttamente allo spettacolo senza la necessità di dover effettuare alcun cambio, ma esclusivamente una validazione del biglietto stesso tramite lettura del Codice a Barre o QR presente sul biglietto stesso.

HELP DESK ITICKET

0863 1856071 info@i-ticket.it